Ufficio di Piano: via Ronchetto 1, 21016 Luino - Telefono: 0332/536727 Fax: 0332/531738 E-Mail: pdzluino@comune.luino.va.it  PEC: pdz.luino@pec.it

ORGANISMI TECNICI

Ufficio di Piano

Ufficio di Piano

Funzione

Organismo di supporto tecnico ed esecutivo: supporto alla programmazione, responsabile delle funzioni tecniche, amministrative e della valutazione degli inteventi per il raggiungimento degli obiettivi del Piano di zona.
L'Ufficio di Piano garantisce un servizio integrato di servizi, attraverso:
  • la programmazione, pinificazione e valutazione degli interventi;
  • la costruzione e la gestione del budget;
  • l'ammnistrazione delle risorse complessivamente assegnate (Fondo Nazionale Politiche Sociali, Fondo Sociale Regionale, Fondo per le non autosufficienze, quote dei Comuni e di altri eventuali soggetti);
  • il coordinamento dei soggetti sottoscrittori e aderenti all'Accordo di Programma.
L'Ufficio di Piano risponde nei confronti dell'Assemblea dei Sindaci, dell'Asl e della Regione, della corettezza, attendibilità e puntualità degli adempimenti previsti rispetto ai debiti informativi regionali.

Funzionario responsabile: Quaresmini Angelo.

Ufficio di Piano:
via Ronchetto 1, 21016 Luino
Telefono: 0332/536727 interno 201
Fax: 0332/531738
E-Mail: pdzluino@comune.luino.va.it

Tavolo Tecnico

Tavolo Tecnico

Funzione

Il tavolo tecnico è l'organismo collegiale composto da tutti gli operatori sociali presenti nei Comuni dell'ambito e dai responsabili di Servizio presenti negli stessi qualora tale funzione sia svolta in forma esclusiva o con l'eventuale accorpamento di aree di intervento omogenee.
Il tavolo tecnico ha funzioni di supporto agli organi politico-istituzionali e nello specifico:
  • Presenta, d'intesa e con il supporto dell'Ufficio di Piano, all'Assemblea dei Sindaci il piano esecutivo di gestione annuale nel quale dovranno essere indicate le proposte e le modalità con le quali saranno realizzati gli obiettivi fissati dal Piano di Zona, ivi comprese le modalità di utilizzo delle risorse a disposizione;
  • Supporta l'Assemblea nel processo di elaborazione degli indirizzi e delle strategie;
  • Coopera con l'Ufficio di Piano per il conseguimento degli obiettivi definiti nel Piano di Zona;
  • Assicura, di concerto con l'Ufficio di Piano, il raccordo tra organi istituzionali, Tavolo del Terzo settore e tavoli tematici per la definizione degli obiettivi gestionali;
  • Favorisce l'attuazione di meccanismi di integrazione per il raggiungimento dei risultati attesi.
Il tavolo tecnico può invitare, su specifiche tematiche, i rappresentanti di istituzioni locali e altri soggetti che mettono in rete responsabilità e risorse, professionali, tecniche e/o economiche, per il raggiungimento di uno o più obiettivi nelle aree di programmazione.
Il tavolo tecnico, ogni qual volta se ne presenti la necessità e soprattutto nella fase di progettazione degli interventi, costituirà dei tavoli tematici per le aree minori e famiglia, anziani, disabile e disagio mentale, emarginazione e nuove povertà composti, oltre che da operatori sociali del territorio e dell'Ufficio di Piano, anche da rappresentanti del terzo e quarto settore. La competenza di detti tavoli è quella di elaborare, in forma concertata, proposte e progetti di intervento da sottoporre alle strutture istituzionali e organizzative dell'ambito.

calendario Tavolo Tecnico

Clicca qui per sapere quando si riunirà il prossimo Tavolo Tecnico.