Ufficio di Piano: via Ronchetto 1, 21016 Luino - Telefono: 0332/536727 Fax: 0332/531738 E-Mail: pdzluino@comune.luino.va.it  PEC: pdz.luino@pec.it

GOVERNO DELLA RETE

Piano Triennale prima infanzia

buono trasporto



Regione Lombardia ha stabilito con Decreto n. 1901 del 12/03/2015 che, al termine della 4^ annualità di attuazione del Piano Zonale Triennale per la Prima Infanzia, possano trovare proroga per un ulteriore anno (5^ annualità) le azioni previste dal Piano stesso, in forza della riprogrammazione delle risorse residue regionali a valere sulla D.G.R. n.11152.
L'Assemblea dei Sindaci in data 19 ottobre 2015 ha approvato la 5^ annualità del Piano, secondo le direttive della D.G.R. n. 11152, con il documento "Modalità per l'attuazione della V annualità del Piano Zonale Triennale per la Prima Infanzia".
Nel documento l'Assemblea ha confermato le fascie I.S.E.E. di accesso al Voucher e la quota a garanzia del mantenimento dell'attuale sistema tariffario delle rette per ciascun bambino frequentante.
 

Gli obiettivi del Piano

  • Garantire uniformitá di accesso al sistema dei servizi per tutte le famiglie del territorio.
  • Innalzare l’offerta di posti nei servizi presenti attraverso la stipula di convenzioni con tutti i soggetti privati che vorranno aderire.
  • Pervenire nel corso del triennio alla creazione di un sistema integrato fra servizi pubblici e privati tale da consentire alle famiglie identiche o similari condizioni di accesso.
  • Garantire nel corso del triennio la possibilitá di accesso alle strutture pubbliche e a quelle private convenzionate sulla base di una lista di attesa che possa essere scambiata e utilizzata da tutti i sopra citati soggetti gestori.
  • Attivare azioni utili alla conferma del sistema tariffario vigente, anche garantendo che eventuali aumenti derivanti dalla differenza fra costo posto e retta praticata vengano prioritariamente finanziati con specifiche risorse del Piano stesso mediante erogazione di voucher a favore delle sole famiglie degli attuali frequentanti.
  • Prevedere l’erogazione dei voucher per i posti che verranno acquistati in misura variabile secondo la fascia I.S.E.E. posseduta dalla famiglia e fermo restando che dette fasce saranno identiche per l’intero territorio distrettuale.

Individuazione delle strutture da convenzionare


Le strutture private potranno stipulare la convenzione solo se garantiranno il rispetto dei medesimi oneri che attengono alle unità d’offerta pubbliche e a impegnandosi quindi nello specifico a:
  • Accogliere i bambini, anche disabili, che verranno segnalati dall’Ente pubblico senza distinzione di genere, nazionalitá e religione.
  • Garantire nelle unitá d’offerta private la presenza di standard di accreditamento come previsti dalla D.G.R. 20943/2005.
  • Garantire i rapporti numerici personale educativo/bambini nel seguente modo:
  • Nidi: un operatore a tempo pieno ogni sette bambini iscritti
  • Micro Nidi: due operatori socio-educativi in compresenza
  • Nidi famiglia: un operatore socio-educativo.

"Modalità per l'attuazione della V annualità del Piano Zonale Triennale per la Prima Infanzia"


Scarica "Modalità per l'attuazione della V annualità del Piano Zonale Triennale per la Prima Infanzia"

Elenco Enti gestori in convenzione per la 5° annualità

  • Micro Nido "Il filo di Arianna" - Brezzo di Bedero
  • Asilo Nido "Primo Nido" - Cadegliano Viconago
  • Asilo Nido "Il covo dei bimbi" - Maccagno con Pino e Veddasca
  • Asilo Nido "I Felicissimi" - Luino
  • Asilo Nido "Il Bosco Verde" - Castel Cabiaglio

Voucher Prima Infanzia - riduzione della retta di frequenza alle famiglie

Le famiglie che usufruiscono del servizio Nido/Micronido presso gli Enti gestori in convenzione potranno ottenere una riduzione della retta mensile, in base ad una graduatoria della fragilità economica, attraverso l'erogazione diretta di un voucher mensile da parte del Piano di Zona.

Come fare richiesta

Per accedere al voucher in oggetto è necessario presentare domanda su apposito modulo qui sotto scaricabile, che con l’attestazione I.S.E.E. andrà presentata all’Asilo Nido/Micronido o direttamente all’Ufficio di Piano del Distretto - via Ronchetto 4, 21016 LUINO.

Il valore del voucher

Come previsto dal documento "Modalità per l'attuazione della V annualità del Piano Zonale Triennale per la Prima Infanzia", il valore del voucher mensile sarà calcolato per tutti i mesi dell'a.s. in relazione alla fascia I.S.E.E. del nucleo familiare come qui sotto riportato:
*Per i bambini che frequentano i servizi a part-time il valore del voucher verrà dimezzato
Valore IS.E.E. nucleo familiare VOUCHER mensile*
I.S.E.E ≤ 12.000€ € 240,00
12.000 € < I.S.E.E. ≤ 18.000 € € 160,00
18.000 € < I.S.E.E. ≤ 24.000 € € 120,00
24.000 € < I.S.E.E. ≤ 30.000 € € 80,00

Il percorso

L'Ufficio di Piano, con la documentazione ricevuta definirà, a chiusura del Bando, la graduatoria distrettuale in base alla fragilità economica delle famiglie, dandone comunicazione alle stesse ed agli Enti gestori.
L'azione di sostegno alle famiglie sarà retroattiva da settembre 2015 e varrà fino a luglio 2016; il beneficio sarà corrisposto (previa presentazione della domanda e della documentazione utile) a fronte del mantenimento dei requisiti I.S.E.E. e della posizione nella graduatoria del relativo anno.
I voucher "Prima Infanzia" verranno poi erogati (fino ad esaurimento del fondo), direttamente alle famiglie in graduatoria che fruiscono del servizio.


L'erogazione dei voucher potrà presumibilmente avvenire – a fronte della verifica della frequenza presso le strutture e del pagamento delle relative rette – secondo il seguente calendario:
  • mensilità pregresse (settembre 2015 – dicembre 2015): gennaio 2016;
  • mensilità seguenti (gennaio – luglio 2016): mensilmente, entro la prima metà del mese successivo.
CHIUSURA BANDO: 10 dicembre 2015

Scarica la richiesta di concessione per il Vuocher prima infanzia per A.S. 2015/16